Anatomie de la semaine

Questa è una breve rassegna delle cose che ho trovato e che mi sono piaciute questa settimana.

  • L’account Instagram onesto e divertente di un papà londinese di quattro bimbe che racconta la sua quotidianità.
  • Mattoncini di cartone grandi come mattoni veri ??! Esistono? Sì, si chiamano Edo, sono fatti in Italia e stimolano l’ingegno dei piccoli.
  • Fino a domani a Bologna c’è  Il Mondo Creativo  presso Bologna Fiere.
  • Se avete amato il manuale di Marie Kondo, guru del riordino nonché autrice del bestseller “Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita” non potrete non amare “La gioia del riordino in cucina. Cambia la tua vita partendo dal cuore della casa“di Roberta Schira
  • Fino al 5 gennaio alla 10b photography gallery di Roma ci sarà Where streets have no names, mostra dedicata a Vivian Maier.
  • Siete in fissa con il velluto, grande trend di stagione? Non vivete senza ballerine? Allora le ballerine Mia Moltrasio sono proprio quello che fa per voi!

ballerina-nera-velluto

Baci,

Anatomie

Annunci

Anatomia di un calendario

E’ appena passata la metà del mese di novembre e non so perché ma mi ritrovo come ogni anno nel vortice delle idee e delle liste, ahimè, infinite per il Natale.

Al primo posto della mia lista c’è la necessità urgente di trovare o creare un calendario dell’avvento e mentre ero alla ricerca di qualche idea ho trovato per puro caso un delizioso negozio danese online dedicato ai bambini che si chiama FABELAB.

Le loro due versioni del calendario dell’avvento sono perfette, belle, accattivanti e giocose.

La prima si chiama In the woods

christmas-calendar

chr_woodland_above_1_1024x1024

chr_fox_1024x1024

calendar5_1024x1024

chr_woodland_pockets-character_1024x1024

e la seconda In the snow

calendar_1_a5dd9556-ef53-420f-9937-9cc2ed07a3af_grande

calendar_8_grande

calendar_5_grande

Che ne dite? Ottima idea, vero?

 

 

 

 

Anatomie de la semaine

Quelle passate, sono state settimane intense ma è giunta l’ora per me di tornare alla mia personalissima rassegna delle cose che ho scovato e che mi sono piaciute durante questa settimana:

  • 10 mostre da vedere questo autunno
  • Michael Stipe torna a fare musica ma esclude una reunion con i R.E.M.
  • L’articolo di Alexandra Shulman, direttrice dell’edizione britannica di Vogue, su Suzanne, la celebre canzone di Leonard Cohen e su quanto  quella figura rappresentasse la donna ideale dell’epoca
  • Dieci cose che abbiamo imparato da Una mamma per amica
  • Sean Yoro crea incredibili e bellissimi ritratti sulle calotte glaciali che poi scompaiono
  • In America c’è una scuola per diventare Babbo Natale
  • Quando amavamo Hemingway  è il romanzo di Naomi Wood sulle mogli del celebre scrittore che è appena uscito in Italia
  • L’account Museum of Selfies su Instagram è geniale e super divertente!! E’ nato dall’idea di una designer  danese che ripropone le grandi opere della pittura come fossero dei selfie.

Vi auguro un meraviglioso weekend!