Dreaming in a foreign language

“Quando si sogna in un’altra lingua, quella lingua è tua. Non è più uno strumento di comunicazione razionale ma appartiene all’inconscio.” Antonio Tabucchi

Voi che ne pensate? Vi è mai capitato di sognare in un’altra lingua?

“When you dream in another language, that language is yours! It is no longer an instrument of rational communication, but it belongs to the unconscious. ” Antonio Tabucchi

What do you think about this? Have you ever dreamed in another language?

 via weheartit.com http://weheartit.com/entry/81988091/via/the_deepest_nightmare
via weheartit.com
http://weheartit.com/entry/81988091/via/the_deepest_nightmare

House swapping for translators

A proposito di trasferimenti all’estero e di fughe, segnalo un sito per lo scambio di case dedicato esclusivamente a noi traduttori: http://tradvia.com/FR.

Il sito ci offre la possibilità di scambiarci le case pagando un’iscrizione annuale di 60,00 Euro.

Perché un sito di scambio case riservato ai traduttori? Per rispondere alle nostre esigenze personali e professionali di viaggiare, approfondire la lingua e fare nuove conoscenze. Il progetto ha anche l’ambizione di creare un gruppo affiatato di professionisti che si sentano a loro agio nello scambiarsi la propria casa.

Avete mai preso in considerazione la possibilità di scambiare casa con un altro traduttore?

Image